Italia - P. Bruno Mascarin (1929-2021)

Questa mattina, 8 gennaio 2021, verso le ore 00.10, è morto presso la nostra casa di Rancio di Lecco, il nostro caro confratello P. Bruno Mascarin. Nelle ore precedenti aveva ricevuto l’unzione dei malati. Aveva 91 anni e da tempo soffriva di una forma tumorale del sangue.

Padre Mascarin nasce il 23 gennaio 1929 a Pravisdomini (provincia di Pordenone, diocesi di Concordia-Pordenone) da Cirillo e Emma Bottos. Entrato nell’Istituto il 26 agosto 1950, emette il giuramento di appartenenza all’Istituto come fratello laico il 12 settembre 1954. Destinato a Parintins (Amazonas), si dedica al lavoro manuale, all’insegnamento del catechismo ai bambini, alla guida dei gruppi giovanili, svolge l’apostolato soprattutto nelle comunità del Macuraní, Aninga, fra i lebbrosi dell’Isola della Pace e a Maués. Nel 1974 comincia a sentire la chiamata di Dio al sacerdozio e inizia un periodo di discernimento, che lo porterà, in accordo con i superiori e dopo aver frequentato i corsi di teologia a Londrina (Paraná), a venir ordinato presbitero il 2 luglio 1980 a Rio de Janeiro, da papa Giovanni Paolo II. Salvo 2 anni in Italia, vive sempre in Amazzonia. Nel 2006, la città di Maués gli consegna la Medaglia Guaraná per i servizi eccezionali resi alla città, primo fra tutti l’educazione alla fede dei ragazzi, a cui ha sempre rivolto un’attenzione particolare nel ministero.

In occasione dei suoi 80 anni, scriveva queste parole agli amici: “Voglio ringraziarti per tutto. Non siamo mai soli, è vero. È bello sapere che abbiamo amici di cui possiamo fidarci. Persone che ci sostengono e ci accolgono con tanto affetto. È vero, ho avuto momenti molto difficili, ma sempre da te ho ricevuto consigli, incoraggiamento a non mollare mai. Ti ringrazio.” Parole che rivolgeva agli amici più cari, e soprattutto alla Vergine Maria, Amica a lui carissima. Per la sua morte, la città di Maués ha decretato il lutto cittadino per tre giorni.

Il funerale di P. Mascarin verrà celebrato a Rancio, sabato 9 gennaio, alle ore 9.30.
Non essendo possibile essere presenti alle esequie a causa dell’emergenza sanitaria, ci uniamo spiritualmente in preghiera con i confratelli della Comunità. Seguirà la tumulazione al cimitero di Villa Grugana.

  • Creato il .
Condividi
FaceBook  Twitter  

© Copyright Pontificio Istituto per le Missioni Estere - P.I.M.E.

Direzione Generale: Via Monte Rosa, 81 20149 Milano - Italia - Tel. 02 438201 Fax 02 43822699